Quattro film fantasy per scoprire questo genere cinematografico

I film fantasy negli ultimi anni hanno preso decisamente piede e hanno conquistato larghissima parte di chi ama il cinema, specialmente tra chi appartiene alle nuove generazioni.

Tuttavia sbaglia chi dovesse pensare che i film fantasy non abbiano mai avuto cittadinanza all’interno della settima arte prima delle saghe di Harry Potter e de Il Signore degli Anelli, solo per citare i due titoli che hanno riportato i film fantasy al centro delle stagioni cinematografiche degli ultimi anni.

Questo genere di film infatti ha segnato profondamente la ormai lunghissima storia del cinema e sono davvero tante le pellicole che meritano di essere recuperati se si è amanti del genere. Qui di seguito si potrà trovare una lista di cinque film fantasy adatti per tutta la famiglia e che daranno modo di scoprire anche interessanti titoli letterali.

Il Mago di Oz: 80 anni e non dimostrarli

Una panoramica sui film fantasy adatti a tutta la famiglia non può che iniziare con Il Mago di Oz: questa pellicola è uno dei capisaldi del genere e anche se ormai ha quasi 80 anni, essendo stato prodotto nel 1939, risulta ancora oggi imperdibile per chi ama il genere o vi si vuole approcciare per la prima volta.

La pellicola è un mix tra film fantasy e musical, cosa che lo rende ancora più interessante. La storia è quella di Dorothy, una ragazzina che vive in un paesino del Kansas e che un bel giorno, in seguito ad una tempesta, si ritrova letteralmente catapultata in un luogo fantastico, ovvero il Paese di Oz. Il viaggio di ritorno a casa sarà incredibile e affascinante.

Un altro classico intramontabile: La Storia Infinita

Facendo un salto temporale di parecchi anni bisogna fermarsi al 1984, anno in cui al cinema uscì La Storia Infinita. Questo film fantasy non si segnala certamente per gli effetti speciali, ma è riuscito a diventare un vero e proprio classico del genere, tanto da essere riproposto abbastanza spesso in televisione.

Così come Il Mago di Oz si è di fronte ad una pellicola tratta da un romanzo e il protagonista in questo caso è un ragazzo che dopo essere rimasto senza mamma si trova a cercare conforto nella lettura. E proprio un libro gli darà modo di vivere una appassionante avventura ai confini tra realtà e sogno.

Un film poco noto se non agli appassionati: I banditi del tempo

Rimanendo negli anni ’80 del secolo scorso non si può non citare, parlando di film fantasy, un titolo come I banditi del tempo. Questa pellicola si avvale non solo di un compositore di eccezione come George Harrison, ma anche di un regista come Terry Gillam.

Il film non ha avuto troppo successo al momento della sua uscita, ma con il tempo è diventato un titolo imperdibile per qualsiasi appassionato. La storia è quella di un ragazzo che insieme a niente meno che Robin Hood combatte un gruppo di criminali che scorrazza nel tempo per modificare il corso degli eventi.

Tim Burton e il suo Edward mani di forbice

Infine, parlando di film fantasy, come non si fa citare un maestro del genere come Tim Burton, che ha regalato agli appassionati un capolavoro come Edward mani di forbice?

La storia è quella di un robot dalle sembianze umane la cui costruzione non viene terminata a causa del decesso dello scienziato che lo aveva progettato. Il film, a distanza di anni, è ancora capace di emozionare il pubblico, segno del suo grande livello qualitativo.

You may also like...