Costume per neonato da Carnevale

Il Carnevale nasce come un festa per i più piccoli, dove dolci e maschere fanno da padrone.

In queste righe però ci rivolgiamo sì ai bambini, ma soprattutto a tutte quelle famiglie che hanno appena messo alla luce un neonato e vorrebbero quindi mascherarlo per una delle ricorrenze più spiritose dell’anno.

Per prima cosa non dimentichiamo che i neonati hanno una pelle molto delicata, scegliamo quindi in maniera molto scrupolosa la composizione dei tessuti dei vestiti che vogliamo fargli indossare e cerchiamo di evitare nella maniera più assoluta qualsiasi tipo di colorazione aggressiva da applicare sull’incarnato.

 

Costumi di Carnevale fai da te per neonati

 

La parola d’ordine in questo caso è riuscire ad utilizzare del materiale che abbiamo già disponibile in casa o che comunque potrà essere riutilizzato un domani.

Un esempio carino e simpatico può essere rappresentato dalla classica tutina ad apina; sarà sufficiente utilizzare una maglietta a righe gialle e nere e un paio di leggins scuri.

Un cerchietto con delle piccole e morbide antenne potrà rendere il tutto più realistico e sicuro per i vostri piccoli.

Un’altra idea è rappresentata dai classici vestiti tema frutta e verdura.

Travestirsi da fragola sarà facile e divertente, una calzamaglia rossa e un vestitino a palloncino potrebbero essere quello che fa per voi.

Il picciolo verde potrà essere invece applicato ad un caldo berretto verde.

 

Travestimenti per tutta la famiglia

 

costume neonato per un carnevale in famigliaNegli ultimi anni abbiamo assistito ad un fenomeno in cui anche madri e padri hanno deciso di travestirsi insieme a propri bambini, cercando magari di promuovere l’idea di un sorta di replica in miniatura di loro stessi.

Se decidete di travestirvi con lo stesso tema dei vostri bambini non dimenticate che comunque gli occhi dovranno sempre e comunque ricadere su di loro.

Evitate di eccedere, puntate piuttosto su un look minimal, cercando invece di far risaltare la personalità del neonato.

 

L’importanza dei colori atossici nei costumi

 

Come abbiamo già accennato in precedenza, sarebbe meglio evitare di colorare la pelle dei più piccoli in quanto molto più delicata rispetto a quella degli adulti.

Se proprio non riuscite a resistere all’idea di truccare vostro figlio o vostra figlia, scegliete sempre dei prodotti anallergici e comunque testati dermatologicamente.

Ricordatevi che prima di applicare qualsiasi sostanza in grade quantità sulla pelle di un neonato sarebbe buona norma fare un test su una zona circoscritta tenendo monitorata l’eventuale insorgenza di rossori o reazioni allergiche nelle successive 24 ore.

 

Dove acquistare i vestiti di Carnevale per i vostri bambini

 

Se preferite comprare dei vestiti di Carnevale già confezionati l’idea migliore sarebbe quella di rivolgersi ad negozio di abbigliamento specializzato

Colorazioni tossiche e tessuti non traspiranti sono solo alcuni dei rischi a cui potrete esporre il vostro neonato.

Scegliete sempre la qualità, un vestito economico ha sempre un perché.

Non dimenticate comunque che se avete delle conoscenze con bimbi un po’ più grandi del vostro, si ha sempre la possibilità di ricevere in eredità dei costumini già utilizzati.

You may also like...